5 acconciature per l'ESTATE!

by - 17:00

Ciao a tutte!
Finalmente siamo in estate, anche se questo tempo non vuole farlo capire... diciamo che non sappiamo se dobbiamo aprire l'ombrellone per il mare o l'ombrello per la pioggia!
Tuttavia, il caldo comincia a farsi sentire, e bisogna tenere a bada le nostre chiome dall'umidità e dal sudore.
Vi mostro quindi 5 acconciature, in ordine di difficoltà, ma tutte semplici!


1. BEACHY WAVES
Cominciamo con il classico dell'estate: le beachy waves! Sono onde morbide che fanno pensare ai capelli che abbiamo dopo una giornata di mare. E ottenerle è semplicissimo!
  • Asciugate i capelli, lasciandoli leggermente umidi (in alternativa potete anche non asciugarli con phon e passare direttamente al prossimo step).
  • Create due trecce; più le farete strette, più le onde saranno definite.
  • Lasciate asciugare i capelli all'aria.
  • Sciogliete le trecce e aggiungete un po' di texture con un "sea salt spray". QUI vi ho mostrato come realizzarlo.

2. FRENCH SUMMER TWIST
Questa acconciatura, molto rapida da fare, è adatta principalmente per chi ha i capelli lunghi, ma se li avete medio-lunghi potete tranquillamente provarci. Non preoccupatevi degli eventuali ciuffetti che sfuggiranno alla treccia: renderanno il look più disordinato e estivo!
  • Portate tutti i capelli da un lato.
  • Prendete la sezione più vicina alla fronte e dividetela in due parti.
  • Ora incrociate le due ciocche tra loro un paio di volte.
  • Cominciate a incorporare nuove ciocche di capelli, ma solo nella zona più vicina al vostro viso.
  • Quando arrivate all'altezza dell'orecchio, raccogliete insieme tutti i capelli e divideteli in due grandi sezioni.
  • Avvolgete queste sezioni su se stesse. Avvolgetele andando verso il vostro viso.
  • Ora avvolgete le due ciocche insieme, ma nella direzione opposta, formando una treccia che viene detta "rope braid"
  • Fermate con un elastico e il gioco è fatto.

3. BRAIDED MESSY BUN
Anche questa acconciatura è adatta a capelli di tutte le lunghezze, ma nessuna più di questa vi terrà i capelli lontano dal viso!
  • Prendete la sezione di capelli corrispondente al ciuffo laterale.
  • Fate una semplice treccia
  • Portate la treccia postaeriormente e create una coda non troppo alta.
  • Ora realizzate uno chignon. Più disordinato è, meglio è!
  • Tirate qualche ciuffetto per incorniciare il viso.


4. DUTCH BRAIDED BUN
Questa acconciatura è adattabile a tutte le lunghezze di capelli.
  • Raccoglietela zona frontale dei vostri capelli.
  • Dividetela in tre ciocche e realizzate una treccia olandese. Come si realizza una treccia olandese? Bisogna intrecciare i capelli incorporando ciuffetti da destra e sinistra via via che si procede, ma, a differenza della treccia alla francese, invece di intrecciare (quante volte sto dicendo questa parola?!) verso sopra, dovrete farlo verso sotto. In poche parole, se nella treccia tradizionale le ciocche esterne le portate sopra quella centrale, in questo tipo di treccia le ciocche esterne vanno portate sotto quella centrale. Questo vi darà un effetto di treccia "staccata" e 3D.
  • Arrivate nella zona posteriore del capo, fermate la treccia con un elastico e allargatela per renderla più voluminosa.
  • Ora, prendete i capelli fermati con l'elastico e create uno chignon. Anche qui meno è perfetto meglio è!
  • Tirate fuori qualche ciuffetto per incorniciare il viso e il gioco è fatto!

5. TOPSY TAIL FISHTAIL
Quest'ultima acconciatura richiede un po' più di pazienza, ma è comunque molto semplice.
  • Prendete due ciocche di capelli non troppo ampie, una da un lato del viso e una dall'altro.
  • Unitele posteriormente in una mezza coda.
  • Non stringete ancora l'elastico; Prendete la coda che si è creata è "ribaltatela" su se stessa due volte.
  • Ora prendete altre due ciocche di capelli, questa voltà però più vicine alla zona delle orecchie.
  • Ripete gli stessi procedimenti di prima: create una codina e ribaltatela su se stessa un paio di volte.
  • Raccogliete ora tutti i vostri capelli e create una treccia a spina di pesce. Se non sapete come si fa, vi basta dividere in due sezioni grandi i vostri capelli e prendere una ciocca piccola dall'esterno della sezione destra, per poi incorporarla nella sezione di sinistra. Ora prendete una ciocca piccola dall'esterno della sezione sinistra, e poi incorporatela nella sezione di destra. Continuate così e poi fermate con un elastico.
Anche per oggi è tutto.
Qual è la vostra acconciatura preferita?
XOXO, Fede <3
For business inquiries: myfede1998@gmail.com

You May Also Like

4 commenti

  1. Bellissime *-* d'estate adoro raccogliere i capelli in morbide acconciature. Quella che più mi incuriosisce è la treccia a spina di pesce, ma chissà se verrà bene su capelli ricci :D
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tenta! Se riesci a farla poi mandami una foto taggandomi su Instagram, voglio vederla!:*

      Elimina

Ciao! Se vuoi, lascia un commento.
Grazie, buona giornata! :D