#DIY High Beam di Benefit

by - 21:31

Ciao a tutte!
Ultimamente, un po' per la moda dello strobing e del contouring, un po' per il packaging sfizioso e diverso dal solito, l'illuminante di Benefit è molto famoso.
Oggi vi spiegherò come crearne uno in casa, molto più economico!




Ovviamente non sto dicendo che questo prodotto vale di più o quanto quello di Benefit, però se non volete spendere troppi soldi e volete creare qualcosa da sole, questa è un'alternativa molto carina!
Vediamo come fare.

 1. Ho cominciato prendendo uno smalto che non usavo più e ne ho pulito la bottiglina. Forse questo è il passaggio più difficile e noioso. Vi consiglio di lasciare agire dell'acetone nella bottiglina per un po', per poi risciacquare e ripetere l'operazione più volte, aiutandovi con dei cotton fioc. Terminate il tutto con un risciacquo con acqua calda e sapone.


 2. Per avere una bottiglina il più simile possibile a quella dell'High Beam, ho scritto con dello smalto nero il nome del prodotto, ho "cancellato" lo strato dorato del tappo con del solvente per unghie e ho tagliato leggermente il pennellino.






 3. Infine, ho creato il mio illuminante, unendo a una crema per il viso, degli ombretti/pigmenti color champagne. Okay, visto così non è molto invitante, ma giuro che diventerà più carino dopo averlo versato nella bottiglina XD.
Ovviamente, più pigmento aggiungete, più sarà coprente e luminoso.


 
Eccovi lo swatch:


Non è intensissimo perché, non amando l'effetto palla da discoteca, ci sono andata piano con i pigmenti. Inoltre, essendo a base di crema per il viso, vi idraterà anche la pelle! :)
Se utilizzate ancor meno pigmento, potete utilizzarlo come una base illuminante per il vostro trucco.
Spero che il risultato e l'idea vi siano piaciute.
Se lo ricreate taggatevi su Instagram: @myfede1998
XOXO, Fede <3
For business inquirires: myfede1998@gmail.com



You May Also Like

0 commenti

Ciao! Se vuoi, lascia un commento.
Grazie, buona giornata! :D